Questo sito contribuisce alla audience di

Semplici: “Tifo per la Fiorentina ma ora penso solo alla Spal”. Il ds apre… al Napoli: “Se lo volesse, glielo lasceremmo”

Tecnico della Spal e tra i più seguiti della Serie B, Leonardo Semplici è accostato anche alla panchina della Fiorentina, per quello che sarebbe un ritorno e a Sky si è espresso così: “Il mio obiettivo è quello di fare un calcio che sia propositivo e concreto allo stesso tempo. La mia esperienza nel settore giovanile della Fiorentina mi è stata indubbiamente d’aiuto. Io come Jardim? Sicuramente come idea di calcio siamo vicini, ma è un paragone troppo grande. Sono fiorentino e tifoso della Fiorentina, ma sto bene alla SPAL e sono concentratissimo sul mio lavoro”.

Gli ha fatto eco il ds della Spal, Vagnati:Semplici è un maestro di calcio, lo abbiamo scelto perché era bravo ad insegnare e a livello comunicativo. Se lo abbiamo blindato per toglierlo dal mirino del Napoli? No, ma anche se lo blindassimo, di fronte ad un’offerta di una squadra come il Napoli saremmo felicisssimi di lasciare il mister per fargli cogliere l’opportunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*