Questo sito contribuisce alla audience di

Semplici: “Uno come Babacar deve fare la differenza in Primavera. Un grazie ai tifosi”

Il tecnico della Fiorentina Primavera Leonardo Semplici torna sul match: “Siamo stati un po’ imprecisi negli ultimi metri, anche se i ragazzi hanno dato tutto e hanno creato i presupposti per vincere anche negli ultimi minuti, contro una formazione molto importante. Ringrazio i tifosi che sono stati al Franchi e ci hanno sostenuto, mi auguro di rivederli ancora. Ho preferito lasciare in campo da Babacar perchè avevo già fatto un cambio dopo mezz’ora, anche perchè non avevo grandi alternative in avanti. Campanharo si è sacrificato molto quando siamo passati al 4-3-3, perchè la Juve premeva. Babacar ha qualche problemino caratteriale e a volte si perde un po’: un giocatore come lui dovrebbe fare la differenza in Primavera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA