Questo sito contribuisce alla audience di

Sempre congelato il sostituto di Gilardino

La Fiorentina ha annunciato chiaramente che entro gennaio vuol ripianare 20 milioni di perdita, ma per questo vuol capitalizzare senza sconti eventuali uscite di big come Gilardino, Vargas e Montolivo. Per i primi due sono stati fissati 15 milioni di euro, mentre per l’ultimo ne bastano 10. Se nessuno si presenterà con l’offerta giusta, nessuno partirà e quella viola sarà una rosa più che competitiva. Nel caso che il Genoa compia alcune operazioni con l’Inter avrà le risorse necessarie pretese dalla Fiorentina. In realtà il passo decisivo non è ancora stato fatto il countdown alla fine del mercato procede inesorabilmente. A Catania la situazione di Maxi Lopez è sempre bloccata e collegata a quella del bomber viola eventualmente in partenza: sarebbe il centravanti argentino il sostituto di Gilardino, nel caso in cui il bomber viola decidesse di rispondere alle offerte dei rossoblù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*