Questo sito contribuisce alla audience di

Sempre più vicino il centrocampista brasiliano…

Molto attiva sul fronte mercato la Fiorentina di Vincenzo Montella, alla ricerca di rinforzi che permettano in vista della prossima stagione un ulteriore salto di qualità; oltre i vari nomi che si fanno per la difesa, da Vrsaljko a Santon, e le voci che riguardano l’attacco, la formazione toscana è alla ricerca di rinforzi quantitativamente e qualitativamente utili alla causa gigliata: uno di questi è il brasiliano Rodrigo Taddei, mezzala brasiliana in forza alla Roma. In scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, l’ex Siena è sempre più vicino all’addio al team capitolino, visto la mancata firma del rinnovo, e la Viola sembra essere la scelta numero uno dell’esperto calciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Suvvia ragazzi, tutti questi vecchietti faranno la gioia di tanti tifosi e dei DV che pensano soprattutto al bilancio e non alla squadra. Smettetela di fare …le checche isteriche, sempre a lamentarvi, gobbacci.

  2. … E per l’attacco si pensa ad Hubner!!! Avvistato Pradé a cena a casa di Darione, si parla di contatto quinquennale.

  3. Ha 4 anni meno di Ambrosini (lui si che é bollito) viene a rimpolpare il centrocampo facendo la riserva e giocherá nel girone di EL..puo far comodo.
    Tra l altro quest’anno ha giocato molto bene e i giallozozzi vorrebbero che rinnovasse..

  4. Sarà uno scherzo spero!!! Troppo vecchio, troppo antipatico, troppo romanista, no no, lasciamo perdere via!!

  5. Ma questo non è mai voluto venire a Firenze sin da Siena. Ma ci faccia il piacere vada a tifare in curva sud mostrando er core giallorosso. Tanto rispetto ma mai a firenze

  6. se ti garba moscio……come disse il mi’ nonno alla bottegaia……a parte gli scherzi, inferiore ai 40 anni c’e’ anche Cambiasso

  7. Giuliano, Viola Club Gruppo Ciociaro

    Non va bene.

  8. Pizarro, Ambrosini, Samuel, Taddei.. bella squadra…… a scudetto 2001

  9. D’accordo con Marco,come persona non mi piace,come giocatore lo ritengo da reparto geriatrico.Siamo sicuri che non c’e’ niente di meglio ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*