Senza Borja Sousa deve ridisegnare la sua Fiorentina

Oggi, come detto, Borja Valero non si è allenato e Sousa nella partitella contro la Primavera ha provato un attacco con Ilicic e Babacar con Tello da una parte e Kuba dall’altra. In questa ottica non ci sarebbe spazio per Zarate, nonostante l’assenza dello spagnolo, e per lui si prospetterebbe l’ennesima panchina dal suo arrivo alla Fiorentina. Sousa poi dovrà decidere il centrocampo dove ad oggi l’unico sicuro del posto è Badelj con Vecino che deve ancora rientrare mentre Kone potrebbe entrare in ballottaggio con Tino Costa per una maglia in mediana, o sulla trequarti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*