Questo sito contribuisce alla audience di

Senza Gonzalo è sempre difficile, ma…

La Fiorentina senza Gonzalo è una squadra monca, a cui manca una parte essenziale del proprio gioco, perché il centrale argentino è l’unico in rosa capace di gestire al meglio la linea difensiva e soprattutto è il primo regista davanti a Neto. Contro l’Esbjerg l’argentino non ci sarà ma la Fiorentina non dovrebbe avere problemi con una squadra così modesta, e anche senza l’argentino non ci dovrebbero essere problemi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA