Senza Mario Gomez la Germania non segna e la Francia ringrazia

Gomez Carpi 2

La Germania gioca ma non segna e così in finale degli Europei va la Francia che vince per 2-0. Doppietta miglior giocatore della formazione di casa, ovvero Griezmann che sblocca il risultato a fine primo tempo su rigore fischiato da Rizzoli per fallo di mano in area di Schweinsteiger. Nella ripresa sempre Griezmann fissa il risultato sul 2-0 approfittando di una serie di errori in fila della retroguardia tedesca. Senza Mario Gomez la Germania non è riuscita a concretizzare una mole di gioco invidiabile, e così la finale degli Europei 2016 sarà Francia-Portogallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Bravo Cisko73, non spiegare nulla in quanto andesti solo sparare fesserie. Per te anche Messi sarebbe un bidone, infatti nella sua nazionale non ha vinto nulla, io bidoni come Gomez nella Fiorentina ne vorrei undici. Forza Viola.

  2. Oh fabio!!!!
    Non perdere il tuo tempo col calcio.
    Sei solo un utente, NON un competente.
    E rinuncio a spiegarti le cose.

  3. Cisko73 capisci di calcio meno di una bambina di 3 anni, chissà perchè su sky tutti e sottolineo tutti commentatori ed opinionisti hanno rimarcato l’assenza di Gomez come decisiva. A parte Rizzoli, decisivo anche lui, con un arbitraggio scandalosamente casalingo, la Germania è cambiata in peggio dal ’70 del secondo tempo dell’Italia, cioè dall’uscita dal campo di Mario Gomez.

  4. Erossi@gmail.com

    “In una partita giocata con questa aggressività, velocità e decisione “ecco bravo proprio il tipo di partite che non abbiamo MAI visto fare al Sig. Montella e alla sua fiorentina!!!!!
    Mi sembra di vederli certi idoli di certi tifosi penso a un Gonzalo rispetto ad un Boateng o ad un pogba rispetto ai nostri centrocampisti da 25 milioni!!!! !
    Se Gomez, che a Firenze ha fatto male m non solo per colpa sua e un “bidonez”i suoi ex compagni meglio non sono! !!!!

  5. Cisko73,lo penso io che con Gomez in attacco la Germania avrebbe vinto e non sono folle

  6. Mario Gomez è un giocatore scarso,in una squadra scarsa;ma è un grande giocatore in una grande squadra.Il guaio è’ che la sua Fiorentina era si scarsa,ma per colpa di uno scarso allenatore.

  7. Forse qualche folle pensa che Gomez sarebbe stato utile alla Germania stasera?
    In una partita giocata con questa velocita, aggressività e decisione il Bidonez tedesco sarebbe sembrato un pesce fuor d’acqua!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*