Questo sito contribuisce alla audience di

Serviva il vivaio per “espugnare” il Franchi

Ci hanno pensato i due prodotti principali del vivaio viola a battere il Palermo: non è la prima volta per altro che sia Babacar che Bernardeschi vanno a segno insieme (era successo già a Udine). Una combinazione intrigante e che ci auguriamo possa essere integrata da altri prodotti della cantera gigliata: il riferimento a Federico Chiesa è puntualmente voluta. E lo stesso Babacar per altro riprende quotazione nelle gerarchie dell’attacco, con un gol pesante per la squadra ed anche per Sousa, che lo ha rispolverato dopo qualche panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*