Questo sito contribuisce alla audience di

Sesto posto fondamentale: Intervengono i Della Valle. Sollecitati gruppo e Sousa

Diego Della Valle, Andrea Della Valle e Dario Nardella. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Quanto conta il sesto posto per la Fiorentina? Tantissimo. Sul Corriere dello Sport-Stadio si legge che la società viola darebbe il sangue per non mancare l’Europa. Per questo motivo interverranno i Della Valle per sollecitare il gruppo e l’allenatore Paulo Sousa a raddoppiare gli sforzi per raggiungere questo obiettivo che sembrava impensabile fino a qualche settimana fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. ANZI io ti diro’ di piu’ caro Vittorio …IO PROPRIO PER QUESTO LO STIMO .. proprio per il suo mugugnare esternare –. ripiccare … perché in questa maniera ha dimostrato che lui voleva il bene della fiorentina ..aveva ambizioni per lei a differenza di chi avrebbe dovuto averne di piu’ di lui e non ne aveva …e penso che tutti quelli che hanno perso la sua stima per questo motivo non vogliono poi cosi’ tanto bene alla fiorentina .. AVREBBE DOVUTO ESSERE L’EROE DI TUTTI I TIFOSI SCONTENTI DI COME QUESTASQUADRA E’ STATA COSTRUITA .. PERCHE’ LUI CI METTEVA LA FACCIA PIU’ DI TUTTI E PER RICOMPENSA HA RICEVUTO INSULTI DATUTTI PER DEGLI ERRORI TECNICI CHE OGNI ALLENATORE SE TUTTI RAGIONASERO COME LA MAGGIOR PARTE DEI TIFOSI FIORENTINI TUTTI GLI ALLENATORI CHE NON VINCONO FANNO SEMPRE

  2. —E NON PUO’ DIRLO NEANCHE perché la squadra lo sta ancora accettando e sta dalla sua parte e la dirigenza stessa non lo ha dimesso ….Se poi la dirigenza non era contenta di lui e non lo ha licenziato perché altrimenti avrebbe dovuto pagare due stipendi allora sono loro che non ne escono a testa alta MA NE ESCONO A TESTA BASSISSIMA PERCHE’ SIGNIFICA E DIMOSTRANO CHE SOUSA AVEVA RAGIONE A FAR CAPIRE CHE ALLA PROPRIETA’ DELLA FIORENTINA NON GLIENE PUO ‘FREGARE UNA MAZZA … LUI IN QUESTA MANIERA SE NE VA COMUNQUE A TESTA ALTISSIMA CARO VITTORIO .. COMUNQUE VADA …

  3. E’ no caro Vittorio non funziona cosi” ..Non e’ che un allenatore se vede che non gli e’ stata costruita una squadra come avrebbe voluto deve dimettersi per uscirne a testa alta .. lui ne esce a testa alta nel momento in cui con grande professionismo svolge il suo lavoro al massimo delle sue possibilita’ e non puo esistere una persona che non sia altrimenti in mala fede che possa dire che lui nnon lo ha fatto , essendo a quattro punti dalla zona EL con una squadra che aveva minio sette squadre che hanno investito piu’ dei DV e che perlomeno hanno azeccato poiu’ acquisti .. Corvino non ha azzeccato la bellezzadi 5 acquisti e non ha coperto praticamente un ruolo—-SEGUE

  4. Se Sousa avesse avuto il budget di 130 milioni Dell Inter sarebbe stato scudetto sicuramente guardate il signor Pioli che tutti osannano con una rosa completa in tutti i reparti é avanti solo di 4 punti
    Chiaramente quest’anno arriveranno davanti a noi ma a parere mio Sousa con una rosa incompleta ha fatto miracoli

  5. Fedrator,
    Purtroppo non è una usanza a cui in Italia si ricorre spesso e come sembra neanche in Portogallo. Ma secondo me le Dimissioni erano una soluzione da cui il tuo amato allenatore ne usciva a testa alta. Invece ha preferito sopportare, mugugnare,ripiccare, esternare e…. incassare perdendo la stima di molti, a prescindere dalle scelte tecniche che sono sempre opinabili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*