Questo sito contribuisce alla audience di

Setti a FN: “Avevamo venduto Ramirez alla Fiorentina, ma i problemi con Felipe…Ora vogliamo solo soldi”

La Fiorentina ha presentato nella serata di ieri una nuova proposta al Bologna per acquistare Gaston Ramirez. La società viola è arrivata ad offrire 9,5 milioni di euro in contanti, più il cartellino di Marchionni. Su questa base però i rossoblu non sembrano intenzionati ad accettare. Lo fa capire il vicepresidente dei felsinei Maurizio Setti contattato in esclusiva da Fiorentinanews.com: “Abbiamo già detto e ribadiamo che per Ramirez accettiamo solo soldi e non vogliamo contropartite tecniche. Vogliamo molto più di 10 milioni di euro (il presidente Guaraldi aveva parlato di 15 ndr)”.
Ma è vero che avevate accettato la proposta viola con la stessa cifra e il cartellino di Felipe?
“E’ vero, il giocatore aveva anche accettato di ridursi l’ingaggio e il resto lo pretendeva dalla Fiorentina come buonuscita. I viola hanno rifiutato di dargli quei soldi e questo ci ha dato l’impressione che la Fiorentina aveva intenzione di sbolognarcelo. Adesso Peccato, Felipe poteva rientrare in un discorso di utilità in rosa e potevamo anche valorizzarlo. Adesso non è più possibile fare un’operazione simile, per questo crediamo che Ramirez resterà a Bologna”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*