Sfida tra deluse

Fiorentina e soprattutto Inter rappresentano le due deluse di questo primo scorcio di campionato: i viola hanno raccolto venti punti in dodici partite (1,66 a partita) e la partita di San Siro è l’occasione ideale per staccare i nerazzurri e riportarsi dietro al treno con destinazione Europa. L’Inter invece, occupa la dodicesima posizione in classifica a quota diciotto punti (1,38 a partita) e contro i ragazzi di Paulo Sousa è obbligata a vincere per rimanere in corsa per l’Europa, dato che la Juventus dista ormai già quindici punti di distanza. La Fiorentina può consolarsi con l’Europa League, dato che basta un punto contro il Qarabag per finire in testa al girone:  i nerazzurri invece, hanno poco da sorridere anche a livello continentale, visto che a una gara dal termine sono già matematicamente eliminati. Ecco quindi che la partita di questa sera rappresenta l’occasione giusta per entrambe le squadre: una vittoria rafforzerebbe l’una e sarebbe una mazzata per l’altra, un pareggio invece sarebbe un brodino di cui né InterFiorentina hanno bisogno in questo momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Deluso!!! quel che mi delude è il leggere certi commenti.

  2. gianfranco4badiali

    3 punti dalle seconde per la precisione.
    Ma dobbiamo vincere a san siro stasera
    E vinceremo! Poi a genova idem!

  3. Pensiamo a vincere a San Siro!

  4. vediamo se l’azzecco, giocheremo con tata, tomovic, gonzalo, astori, milic, borja, badelj, berna, tello, ilicic e kali.
    Sogno di vedere Salcedo al posto di tomovic e vecino al posto di tello…

  5. Deluse, non esageriamo…
    Abbiamo due partite di ritardo e se le vinciamo arriviamo a due punti dal secondo…
    Insomma il quadro non è tutto “nero”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*