Questo sito contribuisce alla audience di

Shock Benevento: il capitano trovato positivo all’antidoping

“La Prima Sezione del Tna (Tribunale Nazionale antidoping, ndr), in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Fabio Lucioni (tesserato Figc) riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita a seguito di un controllo disposto da Nado Italia al termine della competizione ‘Campionato di calcio Serie A: Benevento – Torino‘ svoltasi a Benevento in data 10 settembre 2017″. Questa la nota che ha annunciato la positività del capitano del Benevento, che adesso rischia dagli uno ai quattro anni di squalifica. Una bruttissima mazzata per la squadra di Baroni, che adesso ha perso anche il suo leader difensivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. L’accusa per la Juve società la fecero andare volutamente in prescrizione, mentre il loro fido alchimista DR. Agricola fu l’unico a essere condannato.

  2. Grande Supercanna ahahahahaha

  3. Ma quando trovarono 158 sostanze proibite nella farmacia della rubentus come mai la società non subì niente e ci fu solo allontanamento del responsabile tesserato agricola ?

  4. Supercannabilover

    Visto come gioca il benvento direi che la sostanza sia l’eroina

  5. Ma hanno controllato la squadra avversaria?

  6. Visti i risultati attuali del Benevento, non voglio neppure pensare come sarebbe lo score dei gol subiti se il loro capitano non si dopasse…Vaia vaia. SFV!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*