Should I stay or should I go

Pasqual Carpi

E’ l’ultima bandiera viola ma rischia di venir ammainata già in questa sessione di mercato. Should I stay or should I go? Resto o vado? E’ questa la domanda che, parafrasando una canzone dei Clash, sta frullando in testa a Manuel Pasqual, l’ormai ex capitano della Fiorentina che sta giocando la sua undicesima stagione in riva all’Arno. Il suo posto sulla fascia sinistra è stato ormai preso in pianta stabile da Alonso e Sousa gli ha anche “strappato” la fascia dal braccio dandola a Gonzalo. Non è dunque uno dei migliori momenti in viola del numero 23 che, però, ha sempre risposto ai momenti negativi con serietà e professionalità. Del resto, fin dai tempi di Prandelli, un Pasqual lontano dalla viola è sempre un tormentone nelle varie sessioni di mercato che però non si è mai concretizzato. Stavolta però qualcosa sembra essere cambiato visto che a giugno ci sono gli Europei e per Pasqual, alla soglia di un’età non più verdissima, sarebbero l’ultima occasione per partecipare ad una competizione in maglia azzurra. La volontà del calciatore è quella di giocare, vedremo se la Fiorentina potrà esaudirla o meno. Di certo veder partire l’ultima bandiera viola sarebbe un dispiacere per i più nostalgici dei vecchi tempi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA