Si avvicina il momento-verità per Suarez

Un feeling mai nato con Sousa e un mercato alle porte. Il destino di Mario Suarez appare segnato con il giocatore che potrebbe lasciare i viola già a gennaio. Le piste più plausibili conducono tutte all’estero, come vi abbiamo riferito nei giorni scorsi. Ovviamente la difficoltà consiste nel trovare una squadra che sia disposta a garantirgli il suo alto ingaggio. Domani parte la sessione invernale e lo spagnolo potrebbe anche essere utilizzato come pedina di scambio in eventuali operazioni in uscita, a meno che non riesca ad imporsi e scalare le gerarchie di Sousa in questi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA