Si prova ad accontentare Sousa con Lopez

Lisandro Ezequiel Lopez, argentino con passaporto spagnolo, 26 anni, difensore del Benfica (nonchè omonimo con l’ex attaccante del Lione che era un sogno di alcune sessioni di mercato) era il prescelto di Sousa la scorsa estate: il nuovo tecnico della Fiorentina aveva espresso un altissimo gradimento, spingendo di fatto gli uomini mercato ad esplorare il terreno. Ma la risposta del Benfica fu una e irremovibile: non se ne parla per meno di venti milioni di euro. Una cifra obiettivamente inavvicinabile. La Fiorentina provò a rilanciare con l’opzione di un prestito con obbligo di riscatto ad una cifra più ragionevole, sentendosi rispondere picche, visto che l’allenatore Rui Vitoria lo considera un titolare sicuro. Adesso però le gerarchie sono un po’ cambiate. Secondo quanto scrive La Nazione, fra mercoledì e ieri (la Fiorentina è ripartita nel pomeriggio dal Portogallo) potrebbero esserci stati contatti diretti fra i due club. Il direttore sportivo del Benfica è Rui Costa e i rapporti con la Fiorentina sono dunque ottimi. Certo non basterà questo per risolvere magicamente una trattativa impossibile da percorrere in estate, ma gli scenari sono cambiati. Possibile sorprese in arrivo? Il primo ad essere contento sarebbe Paulo Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Se..ma..forse..

  2. Della serie: NON SI SA COSA SCRIVERE!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*