Si vede proprio che Juric conosce molto bene Ilicic…

Ilicic testa bassa

Una marcatura particolare, praticamente a uomo, di quelle vecchio stile. Questo il trattamento che ha riservato a Josip Ilicic, Ivan Juric. “Conosco Josip – ha detto il tecnico del Genoa – può cambiare la partita con una giocata. Era logico seguirlo costantemente”. Da questa considerazione è nata la scelta di mettergli alle calcagna un cagnaccio come Orban, scelta che, almeno per quei minuti in cui si è giocata la partita tra i grifoni e la Fiorentina, è stata giusta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. infatti dopo 4-5 falli dei genoani, al primo fallo tomovic è stato ammonito dal boia livornese!

  2. Grande REDAZIONE!! E non scordate la marcatura a uomo di RINCON su Borja! Per inciso parlate anche dei falli da dietro fatt in 28 minuti, di cui uno solo sanzionato con cartellino.Forza redazione cercate di essere imparziali, se ci riuscite

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*