Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone, Borja Valero, Kalinic e Bernardeschi: Una settimana decisiva

Incontri, appuntamenti, raduni. Si apre davvero una settimana decisiva per il mercato della Fiorentina. Cerchiamo di fare una sorta di riepilogo della situazione. E’ in arrivo in Italia, Leo Rodriguez, procuratore di Giovanni Simeone, che i viola stanno trattando con il Genoa. Questo perché, parallelamente, è aperta la strada per la cessione di Kalinic al Milan e l’argentino è l’indiziato numero per sostituire il croato.

Su Borja Valero, il Corriere dello Sport scrive che lo spagnolo vorrebbe raggiungere l’Inter in tempo per il raduno di giovedì, evitando le visite mediche con la Fiorentina che si svolgeranno invece da mercoledì prossimo.

Infine su Bernardeschi, La Gazzetta dello Sport parla di un imminente incontro tra l’ad della Juventus Beppe Marotta e il presidente esecutivo Mario Cognigni. Per il giocatore, finito l’Europeo Under 21, è giunto il momento di uscire allo scoperto, facendo sapere alla società in modo chiaro quello che pensa sulla proposta di rinnovo contrattuale, anche se non ci dovrebbero essere più moltissimi dubbi in merito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Kalinic, Bernardeschi e Borja andranno via, Simeone non verrà perchè costa troppo, questo il quadro.

  2. Iena..rispetto la tua opinione ma kalinic non è un giocatore da vincere scudetti…FV

  3. Re leone .
    Questa è gente che non vuole correre rischi.
    Un giovane può andar bene come no.
    Kalinic é una certezza.
    Questo perché vogliono vincere subito già dal prossimo anno

  4. NON MI È CHIARO PERCHÉ IL MILAN DOVREBBE SPENDERE 30 MILIONI PER KALINIC CHE HA 30 ANNI INVECE CHE SPENDERNE 20 PER SIMEONE CHE NE HA DIECI IN MENO…MAH..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*