Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone come Baggio: “Dallo scorso anno sono buddista. Il mio sogno più grande è vincere la Champions League”

Giovanni Simeone, attaccante della Fiorentina ha concesso una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, toccando molti temi: “Credo nel potere dell’energia positiva. Per questo provo a stare vicino a chi la emana. In questi anni mi è capitato di avere compagni o allenatori che ne sprigionavano di negativa e così cercavo di tenerli a distanza. Inoltre pratico la meditazione tutti i giorni perché dallo scorso anno sono diventato buddista, ma ai compagni non lo dico perché sa, com’è lo spogliatoio, ho paura che un po’ mi prendano in giro. Non lo sapevo che anche Baggio era buddista, però mi fa piacere. A casa mia ho una statua del Buddha e mi sono tatuato anche uno dei suoi simboli qui sulla gamba. Ho tatuato anche il simbolo della Champions League, il mio sogno. Anzi, una volta fui tentato di chiedere a mia nonna Nora se un giorno la vincerò. Fa l’astrologa, interpreta anche i tarocchi. In Argentina ha addirittura uno studio dove riceve i clienti su appuntamento.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Bravo Giovanni…dopo questa intervista mi stai ancora più simpatico.

  2. No quella di calcio ……………………………

  3. Credo che sul buddismo abbia le idee un po’ confuse, comunque sembra un bravo ragazzo, speriamo che ingrani il prima possibile perche’ ne abbiamo proprio bisogno.

  4. La nazionale argentina di cosa, del curling?

  5. E si va di pe’ ridere! Perchè non domanda alla nonna quando fanno fuori Corvino o,se interessa a qualcuno (!!),quando se ne andranno i Della Valle!!!???!!!
    Belli i mi’ tempi quando la domenica mi deliziavano i Batistuta gli Antognoni i Rui Costa , anche i Baggio i Borgonovo i Toni………..ma anche i Della Martira detta Carlina Fracci!!!
    Quelli si che era calciatori!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Lo dico ora che ancora il ragazzo non ha ingranato del tutto fra due anni questo sarà il centravanti della Nazionale Argentina , se vuoi vincere la Champions be allora mi sa che devi andare da un altra parte perché qui con questa proprietà neanche la coppa del nonno vinci .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*