Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone-Fiorentina, ci siamo: le parti si scambiano i documenti

Come riporta Tuttomercatoweb, Giovanni Simeone alla Fiorentina è affare fatto. Le parti sono allo scambio dei documenti, il giocatore arriva dal Genoa e firma un contratto quadriennale. L’annuncio sarà giovedì l’annuncio ufficiale con il deposito del contratto. Dunque Cholito veramente a un passo dalla Fiorentina, con Kalinic pronto a partire direzione Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Alberto quando si parla dell’acquisto di gomez ci si dimentica che costava 15 milioni più bonus e che per Jovetic che era più giovane e duttile ne avevano fatti 30 di milioni.
    Che gomez prendeva quanto jovetic che differenza in pratica la misero gli sponsor e fecero 10 milioni con lajic e persero proprio lajic e neto perché con gli ingaggi giá allora non si poteva sforare.
    Con gomez evitarono di mettere i remi in barca giá prima ma non fecero certo uno sforzo economico e incassi quasi il doppio dal sostituto.
    Poi prima di Gomez si fecero i nomi di Aubumeyang e di un altro giocatore non certo peggiore del tedesco e più tecnico.
    Visto che andava via Jovetic ben diverso non credo che la preferenza x gomez fu del mister o dei dirigenti.
    Proprio poco prima iniziavano a dire che Macia e Pradé non dovevono avers tutto il merito del rilancio che leggere de il gatto e la volpe iniziava a dare fastidio e allora Pradé disse che si doveva dare merito anche a Conigni poprio nel periodi di gomez che erani una squadra etc.
    Un anno fa invece parlava di omo nero….
    Insomma merito ai della valle ma fino ad 8 anni fa poi con autofinanziamemto il merito era scegliere i dirigenti buoni ma cacciarono questi per rogg e poi x corvino che con autofinanziamento rischiò la b.

    Ceduto gomez non e che se quando fai 30 milioni per cuadrado o 25 milioni x alomso reinvesti x squadra competitiva diventi povero. Magari jai più fortuna che un colpo si può sbagliare a prescindere da chi ha detto si Gomez e no ad Aubumeyang che costava giusto 2 soldi in più e cmq ne erano entrati 30 x jovetic.
    Se arrivava aubumeyang era tomba quindi c’é mancato poco e il peccato é smantellare cmq avevamo fattl semifinali

  2. tifo la roma per me non crolla
    Deve assestarsi, ha cambiato mister e perso salah etc ma ha seguito allenatore prendendogli alcuni suoi pupilli tipo Defrel e giocatori cmq adatto al loro modulo. Hanmo temuto strotmann ed altri giocatori importanti non fatto propeio tabula rasa e sopratutto almeno in teoria voglio sostituire Salah con uno forte come lui o addirittura meglio se prendono davvedo il fantastista del leicester o uno forte la metá si giocano lo scudetto o cmq non escono dalle prime 4.

    Anche io cmq metterei la firma per il sesto posto ma romane milanesi e juve e napoli sono anni luce avanti e poi nell ‘anno in cui torna la champions con quarto posto ed il mondiale se avevi ambizioni nn demolivi ma aggiungevi un paio di titolari e ci provavi ma qui non importa il campo e giocarsela con Atalanta e toro cmq non é facile che hanno più voglia e di certo non meno qualitá.
    Iltridente dell ‘atalanta é forse sul serio. Hanno meccanismi collaudati. Milanesi e roma avendo cambiato tanto con un mercato diverso potevamo sperare di stargli a ruota ma si sono rinforzati e tempo un mese faranno paura mentre noi se va bene gallegeremo dopo un mercato così e tutta la confusione perché cercavano un pretesto per remi messi in barca da anni e qualcuno gli fa pure gioco ma …..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*