Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone, il ‘muratore’ del gol: tra la garra del Cholo e il record personale

Di Giovanni Simeone si dice che segna, ma soprattutto tira, ancora troppo poco verso la porta: colpa dei compagni che non lo assistono a dovere e colpa anche sua che centravanti nel vero senso della parola, forse non lo è. Eppure, scrive il Corriere dello Sport-Stadio, il maggior costruttore di palle-gol della Fiorentina è proprio lui, insieme a Chiesa: sono 15 finora i tiri in porta effettuati, così come 15 i milioni pagati per strapparlo al Genoa. Di lui ha parlato anche il padre, Diego Simeone, nella giornata di ieri: del Cholo, l’attaccante viola si porta sicuramente la classica garra argentina, con cui l’attuale tecnico dell’Atletico dettava legge a centrocampo. Sarà anche per questo che spesso Giovanni lo si vede arretrare fino alla mediana per cercare il pallone, nonostante il ruolo diverso. Una dote che però non deve distrarlo dall’obiettivo principale: battere il suo record di segnature, le 13 (tra campionato e Coppa Italia) dell’anno scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*