Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone, il primo squillo come punto di partenza

I tifosi lo hanno accolto con grande entusiasmo, e Giovanni Simeone dal primo giornata di allenamento con la Fiorentina ha messo in mostra tutta la propria voglia di crescere, migliorare e segnare reti con il giglio sul petto. Non è un caso che il primo gol del numero 9 argentino sia arrivato nella prima vittoria viola, una vittoria netta, smagliante. Simeone incarna il prototipo dell’attaccante che Firenze non può non apprezzare per atteggiamento e spirito di sacrificio. Il primo gol contro il Verona è solo il primo tassello di una stagione in cui il classe ’95 è destinato ad avere un ruolo centrale per la Fiorentina. E ora, caro Simeone, viene il bello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*