Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone martedì in Italia per incontrare la Fiorentina

Nuovi dettagli sull’operazione Simeone-Fiorentina li dà il Secolo XIX: martedì il Cholito sarà in Italia con il procuratore e in agenda c’è proprio un incontro con Corvino. Secondo il quotidiano la Fiorentina è vicina a soddisfare le richieste di Preziosi, ovvero 23 milioni di euro. A queste condizioni l’affare si può fare perché il Torino, principale “avversario” dei viola nell’operazione, sono fermi a 15 milioni più il cartellino di Maxi Lopez, non gradito al Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Fantamercato, non spenderanno mai tanti soldi per un calciatore, soprattutto per uno che ne vale neanche la metà

  2. Milic Tomovic e Olivera e 10 milioni….una proposta che non si puo’ rifiutare !

  3. 23 MILIONI ! SE QUALCUNO CREDE A QUESTA….MA PER FAVORE MA NEANCHE LA METÀ CI CREDO..SE QUALCHE LECCAVALLE VUOLE SCOMMETTERE..FB

  4. Scusate….se si vende bene vi ……… si vende male idem…non si compra bisogna contestare….si compra abbiamo speso troppo…
    Ma cosa volete??? Mai contenti…sempre e solo a chiacchierare…
    Be dal Genoa un certo milito è passato all’Inter e guardate,anzi riguardatevi, cosa ha fatto….
    Mai contenti

  5. Saranno solo chiacchere 23 milioni sono tanti…….puntare su NESTOROVSKI caro Corvo…..si spende il giusto e i goal li fa’……

  6. Per me saremmo pazzi a pagare 23 milioni un giocatore che ha fatto solo qualche goal .Domanda in questi ultimi anni chi sono i giocatori venduti dal Genoa che poi si sono affermati ??? Attualmente non ricordo nessuno

  7. mi sembrano tanti 23 milioni…

  8. Per l’amor di Dio non lo facciano venire in sede, un altro caso Milinkovic-Savic non potremmo sopportarlo !

  9. francescobellino

    Con 10 milioni di euro e’ caro pagato, altro che 25…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*