Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone: “Mio padre mi ha sempre parlato di Firenze e di Batistuta. Pezzella? Un grandissimo”

Il nuovo attaccante della Fiorentina, Giovanni Simeone, ha espresso alcuni concetti relativi al gruppo e ad alcuni compagni di squadra: “Siamo tutti giovani, con voglia di crescere, di formare un buon gruppo. La partita di ieri è stata buona tranne un po’ di confusione nei primi minuti. Perdendo 2-0 è difficile rimontare però abbiamo bisogno di tempo per crescere come gruppo. Mio padre mi ha sempre parlato bene dell’Italia. Lui su Firenze mi ha detto che questa era una bella piazza, che ci ha giocato il grande Bati e che spera che un giorno diventi come lui. Non sono un centrale solo, ma posso giocare con un altro accanto, mi posso adattare a quello che chiede la squadra. Babacar è un grandissimo giocatore, ha una grande esperienza in questa squadra e noi abbiamo bisogno di un giocatore come lui. Pezzella è un grandissimo giocatore. L’ho conosciuto quando eravamo più piccoli. Ha bisogno della stessa fiducia che gli ha dato il River Plate, ma è abituato a giocare per grandi club. E’ forte, veloce, ha tecnica, va bene anche nel gioco aereo e può fare bene qua”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Tomovic sanchez oliveira e hugo ieri sera malissimo..la prossima partita con pezzella e badelj le cose dovrebbero migliorare molto e in più ce chiesa…via dariogobbo da firenze..fv

  2. Quest’anno Sanchez è partito male, o forse appariva il meno peggio fino all’anno scorso. Dipende dai punti vista. Comunque sia anche ieri abbiamo perso per colpa dei terzini. 3 gol subiti per marcature completamente saltate.

    Ora se queste cose non le vede chi di dovere e non prende i provvedimenti necessari, io non capisco a quale santo ci si deve rivolgere.

  3. hai detto bene era una grande piazza

  4. Sanchez da che è a Firenze è sempre stato uno dei peggiori sia come centricampista che come difensore.È ora di metterlo in panchina e visto che i soldi ci sono un attaccante di livello e un centrocampista forte.

  5. Proviamo a giocare con 2 punte e il centrocampo a 2 non mi convince. Sanchez ieri male.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*