Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone ringrazia già Thereau: il jolly perfetto per il Cholito

Non si può certo dire che Simeone non abbia sofferto di solitudine in queste prime uscite in maglia viola, alle prime due di campionato ma anche nell’amichevole del Bernabeu: l’argentino è stato assistito solo a sprazzi dai vari Chiesa, Eysseric, Gil Dias e compagnia e in generale non è certo un colosso alla Toni, per intendersi, in grado di tenere impegnati due difensori centrali. Per questo Pioli, che per ora non ha in testa la coppia pesante con Babacar, sta ideando un sistema in grado di sfruttare il Cholito insieme a Thereau, jolly impiegabile da attaccante ma anche da rifinitore, perfino sulla parte esterna del fronte offensivo. Già a Verona si dovrebbe vedere qualcosa del genere, con un Simeone che può già iniziare a sfregarsi le mani pensando all’assistenza di cui potrà beneficiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Jolly … mamma mia …

  2. Supercannabilover

    Quindi Tero’ punta e simeone esterno sinistro oppure il contrario? Secondo me finisce come con benassi che non sanno dove metterlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*