Sirigu: “Mercato? Adesso non ci penso. La parte economica viene dopo, prima ci sono altre questioni da considerare”

Salvatore Sirigu, portiere del Paris Saint Germain e della Nazionale italiana, ha parlato in conferenza stampa da Coverciano: “Per me è stato fondamentale fare un grande lavoro al PSG, mi sono sempre fatto trovare pronto quando sono stato chiamato in causa. Il lavoro quotidiano è stato fondamentale. Mercato? In questo momento non ci penso, la parte economica è un aspetto che viene dopo rispetto ad altri. Prima ci sono tante questioni da considerare”. Ricordiamo che nelle ultime settimane il nome di Sirigu è stato accostato anche alla Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. È inutile che mettiate notizie su Sirigu, è più facile che l’inferno geli, piuttosto che venga alla Fiorentina. E il problema non è il costo dell’ingaggio, né quello del cartellino, né tantomeno la concorrenza.

    Il problema è che il suo procuratore, Branchini, è uno dei tanti con cui il “nuovo” (sifappeddire, eh) d.s. della Fiorentina ha a suo tempo litigato e rotto ogni tipo di ponte. Precisamente, ai tempi del rinnovo (poi mai avvenuto, per fortuna: ci sarebbe mancato solo che a suo tempo il suddetto d.s., prima di fare come i’ Baglioni, ci avesse lasciato anche quest’altra tassa) dell’attuale ed ASSAI GAGLIARDO capitano del Milan.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*