Questo sito contribuisce alla audience di

Sissoko, all’ingaggio ci pensa (anche) lo sceicco

Sei mesi (qualcosa meno perché ora Momo Sissoko è impegnato nella Coppa d’Africa) di prestito e poi, forse, il riscatto. Intanto i viola provvederanno a pagargli 600 mila euro di ingaggio, ma una buona fetta, quella rimanente del suo ricco contratto col PSG, resterà a carico dello sceicco proprietario del club parigino. Questi sono stati gli accordi sottoscritti tra i dirigenti della Fiorentina e Leonardo, che è l’uomo mercato della squadra francese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA