Questo sito contribuisce alla audience di

Sissoko: “Speravo di far meglio alla Fiorentina. Non è andata bene perché…”

Dopo sei mesi senza squadra, Momo Sissoko è tornato ad essere un vero e proprio giocatore di calcio, accettando l’offerta del Levante: “Con la Fiorentina (ultima sua esperienza lavorativa ndr) non è andata bene per tanti motivi, anche se speravo di fare meglio. Ora ho parlato col presidente del Levante per molto tempo e mi ha detto il club è umile e che vuole crescere. Sono contento perché credo che possiamo fare molte cose buone. E’ una grande opportunità per me”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA