Questo sito contribuisce alla audience di

Sistemiamo la fascia: ecco DIECI terzini sinistri che fanno al caso della Fiorentina

Un problema annoso per la Fiorentina quello dei terzini, risolto soltanto a tratti sulla fascia mancina. A destra Laurini si sta dimostrando quantomeno affidabile, mentre Biraghi si è preso spesso pause fatali per la difesa viola. Nel mercato invernale è molto probabile la partenza di Olivera e la Fiorentina cerca un profilo che possa comporre la batteria mancina con Biraghi. Vediamo ora dieci esterni sinistri che possono fare al caso della Fiorentina, anche in ottica estiva:

Raoul Petretta (24/03/1997) Basilea:- Terzino sinistro davvero interessante, italiano, autore di ottime prove in campionato ed in Champions League anche contro avversari di livello. Qualità e quantità, mancino eccellente, attacca molto bene ed è bravo nell’assist ma in difesa se la cava e migliora gara dopo gara. Gioca benissimo anche come quarto in un 3-4-3 o come quinto in un 3-5-2. 

Kieran Tierney (5/06/1997) Celtic:- Tierney ha iniziato la terza stagione da titolare al Celtic arando la fascia sinistra. Bravo nel dribbling, grande tasso tecnico e personalità. Ha già conquistato la nazionale maggiore scozzese.

Philipp Max (30/09/1993) Augsburg:- Ormai giunto al giusto livello di maturazione per tentare un’avventura fuori dalla Germania, Max è un cursore eccellente in fase offensiva. Ha già realizzato 9 assist in 16 partite: cifra strepitosa. Bravo tatticamente, il suo sinistro è una risorsa per tutti i piazzati.

Ferland Mendy (08/06/1995) Lione:- Cresciuto nel florido ed affidabile vivaio del Le Havre, Mendy al Lione sta già mostrando le proprie qualità. Cross, spinta continua, grande velocità. Un calciatore da seguire con attenzione.

Pedro Rebocho (23/01/1995) Guingamp:- Calciatore di ottima corsa e tecnica, bravo nel cross e molto rapido. Si è imposto bene in Francia dopo aver ben figurato alla Moreirense in Portogallo ed ha fatto tutta la trafila con le nazionali giovanili portoghesi. Ha preso l’eredità di Marcal (passato al Lione) e sta dimostrando le proprie qualità.

Marcelo Saracchi (23/04/1998) River Plate:- Calciatore che non si risparmia mai, ne’ in attacco ne’ in difesa. Grande grinta, buona qualità tecnica. Grande potenza atletica, un vero motore.

Dion Cools (4/06/1996) Club Brugge:- Terzino in grado di giocare senza problemi sia sulla fascia destra che su quella sinistra. Resistente, fisicamente valido, bravo in attacco ed in copertura. Già 3 reti realizzate in campionato, Cools sa infatti pungere anche sotto porta.

Ridgeciano Haps (12/06/1993):- Dopo ottime stagione sulle fascia dell’AZ, Haps è stato acquistato dal Feyenoord. Cursore di grande forza fisica e compattezza, spinge e difende in modo affidabile.

Nicholas Tagliafico (31/08/1992):- Esterno veloce e bravo tecnicamente. Buon piede sinistro che sfrutta al cross. Spinge con continuità e qualità. E’ cresciuto in difesa col passare delle stagioni, anche se il fisico un po’ lo penalizza. Nonostante la statura stacca bene di testa, e può giocare anche da centrale all’occorrenza.

Guilherme Siqueira (28/04/1986):- E’ già passato dall’Italia, avendo iniziato la propria carriera professionista con l’Udinese. Siqueira si è consacrato al Granada e poi ha vestito le prestigiose maglie di Benfica, Atletico Madrid e Valencia. Il calciatore è attualmente svincolato, e potrebbe costituire un’opzione di esperienza e qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. PETRETTA !

  2. Ho visto solo un Italiano in lista….

  3. Dato il momento proverei a fare un tentativo per barreca

  4. Claudio di Ferrara

    Solo stranieri? Sempre stranieri. Italiani no vero? Il corvo non ha la provvigione. Letizia che gioca nel Benevento costava troppo?

  5. Petretta su transfermarkt ha un valore attuale di 100.000 …
    misteri del mercato…

  6. Concordo con Giulio Petretta o Tierney però anche Cools del Club Brugge non mi dispiacerebbe.

  7. A parte Tierney confesso di non conoscerne altri ma dalle descrizioni mi paiono tutti cursori di fascia e non terzini sinistri difensori in una difesa a quattro, capaci prima a togliere la palla dai piedi degli avversari poi spingere sulla fascia non il contrario.

  8. Onestamente non conosco nessuno di questi giocatori e per tanto non giudico ma un c’è l’avrei ed è Masina oppure il sogno Gaya …………………

  9. Salve

    Tutta La Vita uno tra Petretta oppure Tierney

  10. Petretta è bravissimo, farei follie per questo ragazzo, oltretutto è anche italiano. Pure Max è un grande cavallo, altro che Olivera o Biraghi…tuttavia c’è un piccolo dettaglio: bisogna pagare e non fare discorsi e basta…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*