Questo sito contribuisce alla audience di

Sogno Chiesa, il Napoli alza il pressing. De Laurentiis e un’offerta stile Bernardeschi

Da tempo a Napoli si parlava di un mister X inseguito dalla formazione azzurra. Ci ha pensato il presidente del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis a togliere ogni dubbio circa l’identità del giocatore: è Federico Chiesa. Il Corriere dello Sport su questa vicenda scrive che il Napoli sta alzando il pressing ed è pronto a tornare alla carica dai Della Valle con un’offerta simile a quella che ha consentito alla Juventus di prendere Federico Bernardeschi: 40 milioni di euro per cercare di convincere i proprietari della società gigliata a mollare la presa e cedere quello che sicuramente è uno dei talenti più fulgidi del campionato italiano. Basterà per convincerli o resterà quel no di fondo che ha caratterizzato la scorsa estate? Ricordiamo che furono anche emessi due comunicati per ribadire l’incedibilità di Chiesa e che, contestualmente, si sta cercando di trovare un accordo per rafforzare il legame tra il giocatore e la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Il Napoli non lo prenderà mai Chiesa. Basta con queste false notizie, e soprattutto basta dare rilievo, giornalmente, a questo tipo di notizie che si giornali servono per vendere, e a voi a destabilizzare l`ambiente viola, già fragile di suo. Mi spiegate che senso ha parlare ogni giorno di Chiesa che è oggetto di interesse di grandi squadre? Lo sappiamo che Chiesa difficilmente sarà una bandiera viola, ma ripetercelo ogni giorno è crudele. Ma voi con chi state?

  2. La cosa importante è che appena rinnovano con Chiesa , non venga fuori Andreino con questo è il regalo per Firenze ………….e comunque avere un potere economico superiore e di molto a ADL e che comunque lo stesso ogni volta dichiari che vuole Chiesa be mi chiedo ma un po’ di amor proprio questi signori i DV non c’è l’hanno.

  3. E continuiamo con il tarlo vero REDAZIONE? È bello sentire tanto amore intorno a questa squadra soprattutto da parte di chi dovrebbe difenderla

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*