Soldati: “Siamo in sudditanza per qualità rispetto alla Fiorentina. Condividiamo le mosse di mercato dei viola”

Franco Soldati, presidente dell’Udinese, avversaria della Fiorentina domani in campionato, parla così a Radio Bruno: “Contro il Chievo siamo stati sfortunati, loro hanno giocato un’ottima partita ma avremmo meritato il pareggio. Abbiamo iniziato bene vincendo a San Siro, lo scorso anno ci successe con la Juventus ma spero che la stagione prosegua diversamente. Iachini ha dato una bella impronta alla squadra, domani sera ci serve un risultato positivo anche per i nostri tifosi. Lo stadio modernizzato è una comodità non da poco per i nostri tifosi. Temiamo la Fiorentina come sempre, è una squadra attrezzata con giocatori che hanno grande classe. Siamo in posizione di sudditanza dal punto di visto della qualità, daremo il massimo per ottenere un risultato positivo. La famiglia Pozzo fa sempre una campagna acquisti attenta ma riesce ad ottenere buoni risultati. Nel calcio non occorre per forza spendere cifre elevate per fare bene quindi condividiamo le strategie della Fiorentina. La società non si giudica solo per una sessione di mercato. A Firenze c’è Corvino che è uno dei top in tutta l’Europa. Per Widmer più che la Fiorentina sono altri club a non aver affondato il colpo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Domani è dura…ce la possiamo giocare…io andrei ad Udine con le 2 punte più Ilicic! SfV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*