Solo un’ora per un deludente Bernardeschi. Il viola rischia di regalare un rigore

Bernardeschi con la Nazionale. Foto: Activa Foto

È durata appena un’ora la partita di Federico Bernardeschi, sostituito al 60′ da Darmian. Il calciatore viola è stato coinvolto dal grigiore generale della Nazionale azzurra e non ha mai trovato spazio nella metà campo offensiva. Nel primo tempo tra l’altro anche un rischio per il carrarese, che è entrato a contrasto con un irlandese in area di rigore, intervento al limite del fallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Cisko73…
    Tatarusanu ha fatto tutta la carriera alla Steaua Bucarest quell’altro al PSG…
    Tu sei il tipico tifoso Viola che giudica in base all’ ultima partita oppure alla prestazione contro di noi (inteso come Fiorentina)…

    Un portiere o un giocatore si giudica su una STAGIONE INTERA…

    SIRIGU si è dimostrato un portiere costante-affidabile e buono (non ottimo)…
    TATARUSANU un portiere costante-mediocre a lungo andare (ha troppe pause)…

    Meglio Ljajic di Bernardeschi?
    Ljajic all’età di Bernardeschi manco sapeva cos’era la Nazionale, stava ancora mangiando la Nutella!

    Ma vergognatevi!
    Criticare così un ragazzo…
    Poi si dice perché vengono bruciati…
    Manco in una partita come ieri possono più sbagliare?

    Quando fra 3-4 anni sarà un giocatore completo mi raccomando salite anche voi sul suo carro che oggi lo criticate senza un ragionamento logico!

  2. Green,
    ti impressioni per la parata di Sirigu sotto la traversa? Tiro centrale! Avrei voluto vedere che subiva un gol del genere!
    E la sua uscita a vuoto al 31esimo del pt.?
    E il suo chiudersi come un ragno prima di morire quando ha preso il gol???
    Osserva invece meglio Tatarusanu!!!!
    A tu per tu non chiude mai gli occhi e allarga le braccia con coraggio mettendoci tutto il corpo (quasi ai livelli di Neto).
    Me lo tengo stretto Tata.
    Sirigu ed il suo contratto milionario lo mando all’Inter.

  3. Il Berna ha fatto diversi errori basilari, stop errati e appoggi sbagliati, molta emozione e un terreno non all’ altezza di un Europeo. Il ragazzo è bravo, c’è poco da discutere, ieri ha fatto una partitaccia come tutta la squadra. Un centrocampo inesistente come quello pensato da Conte è da pazzi, quasi da rimpiangere Parolo in panchina e ho detto tutto. Motta non ha gestito il gioco mai, i centrocampisti accanto a lui giocavano a nascondino e non lo hanno aiutato per niente, quando hai il blocco centrale che non funziona è difficile da far girare una squadra.

  4. Berna deve giocare sulla trequarti quello è il suo ruolo .ieri sera hanno fatto pena tutti , voglio vedere con la Spagna tutti sti fenomeni .spero di no ma prevedo una grossa imbarcata .sono di un altra categoria

  5. Analisi ineccepibile e poi questa moda di fargli fare il tornante a destra…buon giocatore, nulla più, Ljajic per esempio e’ di un altro pianeta.

  6. Paolo da Grosseto

    Ma è possibile che noi tifosi viola si debba sempre dare addosso ai nostri giocatori? Ok berna non ha giocato bene ma cavolo e’ una partita come si fa a definire pippa uno dopo una sola partita? Poi onestamente hanno fatto schifo tanti ieri sera, lo stesso florenzi che pure a me piace, ieri sera e’ stato ridicolo, sturaro poi lasciamo stare, ma anche altri tipo de sciglio sono stati scarsi.

  7. Io difendo il Berna ! Il ragazzo ha appena concluso il primo campionato in serie A, ha giocato fuori ruolo e ieri, era inserito in un’armata Brancaleone. Oggettivamente la formazione di ieri avrebbe avuto seri problemi a salvarsi nel nostro campionato. Bernardeschi ha sbagliato molti dribbling, ma era costretto ad uscire dalla nostra metà campo sempre e comunque in dribbling, perché nn c’era un anima che gli dettasse il passaggio per uscire con una triangolazione. Ha sbagliato ma nn ha mai smesso di provare, segno di “immaturità” da una parte, ma anche è soprattutto di grande personalità. Nessuno può sapere oggi che giocatore sarà fra un paio d’anni, ma sicuramente è “il talento migliore che ha generato il nostro calcio” (parole di Sabatini). Se il metro di giudizio su un giocatore deve essere la partita di ieri, che giocatori sono Bonucci, Barzagli, Sirigu ecc. ? Ieri sembravano dei gran pipponi

  8. Non e’ pronto per la nazionale, neanche come titolare con I viola

  9. Ragazzi siamo obbiettivi Nn perché porta i colori viola e la dieci significa che è bravo il ragazzo può starci ma è un buon giocatore che deve tanto ancora crescere in tutti gli aspetti caratteriali e tecnici perché ha solo un piede e Nn e Messi Nn calcia le punizioni e Nn ha un tiro preciso se pensavate di aver trovato in lui il nuovo Totti vi siete abbagliati di brutto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*