Sorpresa Sassuolo: travolge l’Athletic mentre la Roma non fa il suo a Plzen. Clamoroso k.o. per Ibra e Mourinho

Dopo il pari tra Qarabag e Slovan Liberec, nel match del girone della Fiorentina, si sono chiuse da poco le partite delle 19.05, con una grandissima impresa da parte del Sassuolo: la squadra di Di Francesco, all’esordio nella fase a gironi di Europa League, ha travolto l’Athletic Bilbao per 3-0 con le reti di Lirola, Defrel e Politano. Non fa altrettanto invece la Roma, che viene bloccata sull’1-1 sul campo del Viktoria Plzen: in gol Perotti su rigore. Sugli altri campi, clamorosa la rimonta dello Zenit: da 3-0 a 3-4 negli ultimi venti minuti; altrettanto clamoroso il k.o. dello United di Ibra e Mourinho sul campo del Feyenoord.

Qarabag-Slovan Liberec 2-2
AZ Alkmaar-Dundalk 1-1
Anderlecht-Qabala 3-1
APOEL-Astana 2-1
Astra Giurgiu-Austria Vienna 2-3
Feyenoord-Manchester United 1-0
Maccabi Tel Aviv-Zenit 3-4
Mainz-St. Etienne 1-1
Viktoria Plzen-Roma 1-1
Rapid Vienna-Genk 3-2
Sassuolo-Athletic Bilbao 3-0
Young Boys-Olympiakos 0-1
Zorya-Fenerbahce 1-1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Pioli é libero..
    Complimenti al Sassuolo made in Italy ed ai tanti verbi ben coniugati …ahah

  2. Non ho parole. Se non fossero il vivaio dei gobbi sarei contento per loro. Ma non si poteva prendere di Francesco un anno fa?

  3. Se Di Francesco non avrebbe dato via Rossi è difficile dirlo, una cosa però è certa, Rossi è tornato al goal in una competizione internazionale, grandissimi complimenti, se li merita tutti, ragazzo eccezionale!!

  4. DI FRANCWSCO NON L AVREBBE DATO VIA ROSSI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*