Questo sito contribuisce alla audience di

Sorrentino: “Io alla Fiorentina? E’ stata un’estate calda…anche Viviano faceva il tifo per me in viola”

Stefano Sorrentino a Radio Fiesole: “Fiorentina? Essere accostato ad una piazza così è un motivo di orgoglio. E’ stata un’estate calda per me ma sono contento di essere rimasto a Palermo. Neto? A me piace molto, e gli addetti ai lavori dicono che è un professionista che ha molta voglia di lavorare. E’ giovane ed essere titolare della Fiorentina non è semplice, sta pagando un po’ di pressione psicologica. Vedrete che diventerà un buon portiere in futuro. Lui essendo brasiliano è un po’ atipico perché ha preso tanto dalla scuola italiana. Viviano? E’ un bravissimo ragazzo e faceva il tifo per me alla Fiorentina, visto che non poteva andarci lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Vengo anch’io; no tu no.

  2. Guarda nini, l’è bene che un tu sia venuto a Firenze. Di te l’è meglio anche i’ neto!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*