Questo sito contribuisce alla audience di

Sosta decisiva per Eysseric. Scocca l’ora del francese?

Impossibile dare un giudizio sulle prime apparizioni di Valentin Eysseric con la maglia della Fiorentina. Gli unici 90 minuti giocati dal francese risalgono alla prima giornata. Eysseric ha poi accusato un problema alla caviglia e dopo il recupero è subentrato soltanto a gara in corso, senza lasciare alcuna traccia. E’ evidente che si tratti di un calciatore che ancora deve acquisire i ritmi e soprattutto i tempi del calcio italiano, ma è anche difficile capire perché nel ruolo di trequartista non riesca a trovare spazio. La condizione fisica, la conoscenza con i compagni e il feeling dentro al campo sono tutti aspetti sui quali lavorare per il classe ’92 ex-Nizza: da un calciatore tanto a lungo inseguito e con le sue caratteristiche ci si aspetta senza dubbio un ruolo diverso nella rosa viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Che fosse perso nel 4-2-3-1 di Pioli si vedeva benissimo anche nella prima partita con l’Inter dove rientrava spesso lasciando solo Simeone.

    Mi auguro solo di vedere un modulo FATTIBILE per i giocatori che abbiamo e di vedere i giocatori nel loro ruolo (non Benassi tre-quartista) poi giudicheremo meglio.

  2. Tifolamagliaviola

    Fotocopia di Saponara con qualche chilo e centimetro in piu’. Anche lui persissimo nel 4-2-3-1 piolesco

  3. Piede educato ma mi dà l’idea di essere un mezzo giocatore poco utile, bellino a vedere ma poco incisivo. Spero di sbagliarmi vivamente.

  4. Di SICURO lui è un tre-quartista…
    NON Benassi!

  5. Sa trattare il pallone …

  6. Lo vorrei rivedere in campo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*