SOTTO TRACCIA

Corvino Presentazione 2

Sono ormai diverse settimane che la Fiorentina ha annunciato l’addio di Daniele Pradè e il contemporaneo ritorno di Pantaleo Corvino, questa volta con il ruolo di direttore generale dell’area tecnica. Nonostante questo, il mercato dei gigliati non è ancora realmente cominciato e il dirigente di Vernole non ha ancora accontentato le richieste di Paulo Sousa. Sono molti i calciatori accostati alla Fiorentina negli ultimi giorni, a cominciare da Sirigu passando per Elabdellaoui, Hernani, Marlos Moreno fino a Ljajic: in realtà Corvino sta lavorando, come suo solito sotto traccia, a pochi nomi ma ben identificati e decisi con il tecnico portoghese. I primi fuochi d’artificio dovrebbero arrivare prima dell’inizio di Moena (un colpo è vicino alla chiusura), così da consentire a Sousa di poter iniziare a lavorare e modellare fin da subito la sua creatura. L’ex dirigente del Bologna è attivo anche sul versante delle cessioni, con i nomi di Gomez e Rossi in primo piano: quelle del tedesco e dell’italoamericano sono delle situazioni che si risolveranno non prima di metà luglio. La vicenda Tello dovrebbe risolversi con l’happy ending per la Fiorentina, mentre il futuro di Capezzi è ormai scritto: il centrocampista cresciuto nel settore giovanile viola lascerà i viola dopo la lunga trafila del settore giovanile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Manca un terzino, un mediano, un regista se parte Badelj, almeno tre riserve decenti: se tutte le altre squadre non comprano nessuno questi giocatori mancano lo stesso. Poi ci sarebbe anche da fare una preparazione che abbia un senso, ma tanto noi si gioca con i nomi e sulla carta, che ci frega?

  2. Queste difese a spada tratta sono oltremodo offensive dell’intelligenza di chi vi legge.Penosi altro che Sassuolo, abbiamo meno forza economica del Crotone.Per onestà intellettuale l’Inter ha già preso Erkin,Banega e Ansaldi.

  3. Mercato sotto traccia, squadra sotto aspettative (di quelli che si illudono di non trovarsi di fronte a un ridimensionamento, vedi sotto).

  4. Parole sante……mi conforta il fatto che chi insulta sono i soliti 4 gatti!!!!!!

  5. Fiorentino doc ieri ha scritto: “Ci stiamo facendo sorpassare anche da società come Torino, Bologna, Sampdoria, Sassuolo e Genoa”. Ma questa affermazione su che cosa è basata?
    Altra affermazione: le squadre si sono rafforzate e la Fiorentina no. Ri-premesso che mancano oltre 2 mesi alla chiusura del calciomercato (che ancora non si è aperto!), Non ci possiamo certo confrontare, da un lato, con la Juve (che comunque ha comprato 1 giocatore), né, dall’altro, con Genoa e Atalanta (Ocampos e Paloschi? Loro si che hanno accontentato gli allenatori. Non voglio poi pensare al Milan, che in realtà baserà la propria stagione sulla vendita della società (sono in pieno marasma, non lo vedete?). In realtà no ici confrontiamo con Napoli, Roma e Inter, che sono davanti a noi, che hanno un fatturato maggiore e ancora non hanno comprato un giocatore …
    Mah, mi rafforzo sempre più nell’idea che qualcuno deve contestare sempre e comunque, e se si urla e si offende meglio ancora, così si sembra di più.

  6. Oh no il city ci sta soffiando il fuoriclasse marlos Moreno…mago di vernole avoglia a lavorare sotto traccia…qui ce li soffiano tutti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*