Sousa: “Abbiamo vinto con la fortuna che ci era stata tolta l’anno scorso, la meritiamo. Bernardeschi molto meglio oggi”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

A Mediaset Premium Paulo Sousa commenta la vittoria sulla Roma: “Abbiamo l’ambizione di proporre spettacolo, delle partite piacevoli per il pubblico presente: quando ti proponi con questo coraggio meriti di essere fortunato. Cosa che non siamo stati l’anno scorso contro squadre di questa importanza, che hanno investito di più. E’ stata una partita molto equilibrata e siamo stati fortunati a vincerla. Abbiamo avuto le nostre occasioni e abbiamo segnato il gol della vittoria. Poche occasioni? L’ultimo passaggio ancora non è dei migliori, abbiamo avuto diverse transizioni dove abbiamo fallito l’ultimo tocco; negli ultimi venti minuti del primo tempo abbiamo iniziato a controllare il ritmo di gioco e siamo ripartiti bene anche nella ripresa. Poi le squadre si sono allungate, abbiamo cercato di giocare più in velocità e poi alla fine siamo stati fortunati a trovare quel tiro di Badelj. Cerchiamo di proporre anche con i cross, non sempre riusciamo a innescare l’uomo ma stiamo provando a far arrivare diversi tipi di giocatori al tiro. Borja miglior acquisto? Lui è un giocatore molto importante, ha un carisma importante verso la città e lo spogliatoio, la sua qualità ci trascina. Bernardeschi? L’ho visto molto bene, a livello condizionale manca ancora in velocità, nei cambi di ritmo. E’ stato molto più propositivo, cercando di attaccare la profondità, crescerà e ci aiuterà nel corso della stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Caro Sousa,c e’ molto da lavorare e qualche ” titolare” da tenere in panchina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*