Sousa boccia tutti. Niente più turnover

Activa Foto
Activa Foto

Era già successo in Fiorentina-Empoli, quando Sousa decise di dare spazio a chi non era proprio titolare. Poi a fine primo tempo con i viola sotto 0-2 i portoghese decise di rivedere le sue decisioni e di cominciare a puntare sui titolarissimi. Da allora stop al turnover fino alla sosta invernale. A gennaio Sousa ha ricominciato con le turnazioni fino alla partita di domenica contro il Verona quando ha lasciato fuori Gonzalo e Kalinic mentre Badelj era squalificato, tre assenze che la Fiorentina che ha pagato a caro prezzo perché è ormai evidente che le alternative non sono paragonabili ai titolari. Così nuovo stop al turnover e da ora in poi, per le prossime nove giornate vedremo la Fiorentina migliore, quella appunto dei titolarissimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sousa ha giustamente dato la possibilità alle cosiddette seconde linee, sperando che lo avrebbero ripagato.
    Ma purtroppo Babacar, Mati e T.Costa sono mezzi giocatori.
    Spero di non rivederli piu in maglia viola.
    Mi spiace solo per Babacar, ma si è rivelato una grande delusione e quando lo vedo in campo mi fa inca***** come succedeva un anno fa col bidone tedesco.

  2. Spariamo sempre su allenatore e giocatori, che non sono esenti da colpe, ma e’ mai possibile che una squadra come la fiorentina abbia 13 giocatori su cui fare affidamento e basta?! E’ evidente che se, come e’ normale, un giorno hai un titolare che semplicemente e’ in giornata no, sei gia’con l acqua alla gola. E questo accade non perche’ non ci sono soldi o perche’ se ne spendono pochi, ma soprattutto perche’ non si sanno spendere

  3. Alessandro, Toscana

    Uccellino, si Sousa ha commesso un errori, ed ha pure chiesto scusa ma te non l’hai notato , vero?
    Col Verona però analizza la partita! Gonzalo non al meglio, polpaccio, quindi la difesa era quasi obbligata, rotto Tomovic entra Roncaglia, ci sono altri difensori?NO, PUNTO!
    Centrocampo, Badelj e Vecino out, chi metto? Costa(purtroppo) poi? Su dimmelo, vero genio della panchina! Abbiamo Mati poi Borca, poi??? Kone? Ha ha, ha giocato 20 minuti in tutto il campionato, te lo mettevi?
    Attacco: contro il Verona, ultimi, difesa da brodo, Babacar DOVEVA FARE MEGLIO! Ma era una occasione x LUI, ma se stecca che colpa ha Sousa? Ero allo stadio ed il mister era no incazzato, ma IMBUFALITO CON LUI!!!
    Dimmi su, chi poteva mettere? Aspetta te lo dico io, forse Lisandro? O A centrocampo Suarez? O in attacco oltre a Kalinic c’era Rebic? Ha già, c’era si, x il Verona però!
    La rosa è questa, Fine della storia, responsabilita della società al 75/85%, oltre i titolari, più 2/3elementi NON CI SONO ALTERNATIVE! Le riseve farebbero panca anche in B!!!

  4. i calciatori e allenatori possono sbagliare e sbagliano, come possono sbagliare Dirigenti e società, ma come mai si tira sempre sull’ allenatore e non si spara sulla Proprietà? La Colpa è della proprietà e del Presidente Cogngni (speriamo non venda mai piu a Firenze) se la squadra non a giocatori di pari valore per fare un turn over, non è colpa dell’ allenatore se ha solo 11 calciatori titolari….

  5. Troppo tardi,il danno è stato ormai fatto. Il problema è che Sousa, come Montella, non ha esperienza e ha sbagliato ripetutamente salvo dare poi le colpe ai vari Rossi, Rebic,Babacar, Kuba ecc. Ora sbaglia ancora facendo giocare Tello al posto di Berna e Zarate al posto di Ilicic. Mi sembra che il mister sia leggermente confuso, voi che ne pensate?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*