Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa-Calzona: Quando la tensione corre sulle panchine

Il tecnico Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Scambio vivace di battute, ma anche sguardi cattivi, irati quelli che si sono lanciati i due allenatori di Napoli e Fiorentina, rispettivamente Calzona (Sarri, squalificato, era in tribuna) e Sousa. I due si sono punzecchiati per larghe parti dell’incontro anche perché la posta in palio non era certo da poco e per svariati motivi, a cominciare dal fatto che il Napoli ha giocato normalmente il pallone con Astori a terra e sanguinante (sfiorando il gol con Pavoletti tra l’altro). Il portoghese poi ha avuto anche diversi battibecchi con il quarto uomo Valeri, per alcune decisioni arbitrali che proprio non gli sono andate giù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. In realta Con astori a terra il pallone lo aveva ancora la fiorentina ed ha continuato…poi lha persa ed il napoli ha continuato

  2. Derubati!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*