Sousa: “Cholismo o guardiolismo? E’ più facile difendersi e ripartire, anche se Simeone ha introdotto qualcosa di moderno. Ecco come stanno Ilicic e Vecino”

Paulo Sousa ha risposto anche ad alcune domande su temi riguardanti il calcio europeo: “Cholismo o guardiolismo? Ci sono diversi modi per vincere, dipende molto da cosa credi. Il modo per impostare un gioco attrattivo comporta una ricchezza intellettuale del gioco nel giocatore. E’ molto più facile quando lavori solo difensivamente e sulle transizioni offensive. Quello che sta introducendo Simeone in un calcio difensivista è un qualcosa di moderno. E’ possibile avere un Leicester italiano? Ci sono tanti fattori importanti e due culture calcistiche diverse. Il tifoso assiste alla partita in un modo diverso da quello italiano. Quando arrivi ad essere competitivo come il Leicester, questo comporta un’alchimia continua che porta a dare continuità ai risultati e può permettere di battere avversari più forti. La cultura inglese permette questo, anche se è un fatto ciclico e non annuale. Ilicic si è allenato completamente con noi, Vecino sta migliorando ma non è pronto per giocare domani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. supercannabilover

    Simeone l’unica cosa moderna che adotta sono i ceffoni che tira se qualcuno non corre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*