Sousa: “Con Spalletti è una Roma molto più pericolosa. La Fiorentina rappresenta una Firenze ambiziosa”

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, parla così alla vigilia della partita contro la Roma: “Spalletti ha migliorato molto una squadra già forte individualmente. Ha migliorato l’aspetto fisico, quello mentale e quello tattico, questi ultimi sono due aspetti molto importanti. La Roma ora va meglio in fase di possesso sia in fase di costruzione che di conclusione. Ora la Roma è molto più pericolosa di prima. Nel pieno del nostro gioco qualsiasi persona viene colpita dal nostro gioco. Sono contento che la Fiorentina venga apprezzata soprattutto fuori da Firenze. Questa è già una vittoria. Firenze rispecchia l’intelligenza, l’arte e l’ambizione di conquista. Noi rappresentiamo Firenze. Bernardeschi? Ha sempre lavorato bene ed ha sempre cercato di dare tutto. Contro il Napoli è stata una scelta tattica, ma Mati e Berna possono certamente giocare insieme e domani potrebbero essere titolari entrambi. Tatarusanu l’anno scorso ha avuto diversi problemi con la spalla. Fino ad oggi abbiamo lavorato bene perché riesce a gestire molto bene queste problematiche e riesce ad essere sempre disponibile per scendere in campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*