Sousa crede che la Fiorentina possa essere il Leicester italiano. La ricetta per la nuova squadra. VIDEO

Sousa segue in piedi la squadra. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Sousa segue in piedi la squadra. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Una stagione e mezzo solo al Videoton in Ungheria, da altre parti invece, un campionato e via. Sousa, con la Fiorentina, ha deciso di ripetere. Questo perché, così viene riportato da Sky, crede che la squadra viola possa essere il Leicester italiano, partendo dalla riconferma di Borja Valero, Kalinic e Bernardeschi. Poi dal mercato dovranno arrivare un difensore, con Lopez in pole position, un terzino, un centrocampista di qualità e tutta una serie di giovani terribili, senza dimenticare i prodotti che la Fiorentina ha a giro (a cominciare da Capezzi). Allenatore più colonne, più mercato, più giovani terribili: questa per l’emittente satellitare, è la ricetta giusta per la nuova squadra viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Questa cos’è la barzelletta del giorno?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*