Sousa: “Dobbiamo migliorare la rosa per tenere alto il livello di gioco. Ilicic è un calciatore di qualità e può crescere ancora tanto”

Sousa Carpi 3

A Sky Sport il tecnico viola Paulo Sousa parla della vittoria di Palermo e ribadisce il concetto legato al mercato: “L’obiettivo è quello di essere sempre competitivi, raggiungere risultati importanti come quello di oggi. Dopo le soste non avevamo mai vinto quest’anno, soprattutto in trasferta. Anche i numeri del passato erano contro di noi. Era una partita difficile ma abbiamo lavorato bene in settimana, con un primo tempo che potevamo concludere anche con maggior vantaggio. Poi abbiamo calato l’intensità del nostro gioco, le distanze hanno cominciato ad aumentare ed abbiamo permesso al Palermo di crederci. Grazie a Dio siamo rimasti tranquilli anche dopo il loro gol ed abbiamo chiuso la partita nel finale. Ilicic? E’ un giocatore di qualità, sostenuto dall’identità di gioco della squadra. Stanno crescendo tutti individualmente all’interno di un linguaggio comune, Ilicic ha ancora margini di crescita e spero che continui così perché ci aiuterà. Un grande difensore? E’ importante durante la stagione e durante le partite avere delle risorse che permettano di mantenere lo steso livello di gioco. Ho sempre detto che la miglior difesa si ha con il possesso di palla, oggi abbiamo calato l’intensità e si sono visti i problemi. Per mantenerla altissima, non solo nel reparto difensivo ma anche in altri, abbiamo bisogno di migliorarci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Forza viola e juve *****

  2. Violaadimilano

    Vado ripetendo da tempo che San Pauligno ha colto di sorpresa per prima la ns. beneamata dirigenza e giocando cosi bene ha messo in difficoltà la proprietà. Sousa è molto bravo a cucinare dei buoni piatti con gli ingredienti a disposizione ma i nostri limiti sono evidenti e se non riforziamo prima o poi certe situazioni si pagano. L unica arma a disposizione della tifoseria è non far mai mancare l appoggio ed esprimere una corretta pressione sui siti e allo stadio senza alterare l equilibrio

  3. Continua la sua predica del rinforzamento della squadra ma a chi?

  4. uello del Genoa ieri

    Sousa quasi mi commuove.Non può gridare fino in fondo la sua voglia di avere rinforzi validi (Pradè compra Baez e Schetino!A chi servono?) e ribadisce concetti quasi filosofici che chi vuol capire capisca.Ma che può fare?Già fa miracoli con una rosa corta composta da buoni giocatori (stiamo vedendo anche i limiti di Kalinic e Valero) e vorrebbe restare competitivo fino alla fine e la Società che fa?Perde Lisandro Lopez dopo tre mesi di tormentone;non tenta nemmeno di prendere Papu Gomez (costa)!

  5. Serve assolutamente un difensore centrale di livello e un centrale di centrocampo all’altezza.
    Poi a seconda di chi va via (Rossi? Rebic?) serviranno anche sostituti.
    Ma i primi due devono arrivare a prescindere.

  6. certe cose diciamole ai diretti interessati, cioè ai dirigenti, negli uffici e non in tv!! sono cose che possono essere strumentalizzate dagli avversari a livello mediatico!! su ilicic, come vale per tutti, può fare sempre meglio!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*