Sousa: “Dopo tante difficoltà Kalinic sta migliorando. Io sempre sotto esame”

Paulo Sousa parla così alla vigilia di Fiorentina-Inter: “Nel calcio di progetti se ne fanno sempre pochi. Io voglio migliorare continuamente la prestazione del singolo giocatore all’interno di un’idea di gioco comune con l’unico obiettivo che è vincere. Non è sufficiente giocare meglio del tuo avversario, conta vincere. Il mio progetto è proprio quello di migliorare i singoli per gli obiettivi collettivi. Ho incontrato Cognigni martedì perché era l’unico giorno che era a Firenze. Abbiamo parlato del futuro della Fiorentina. Anche se abbiamo avuto dei momenti in cui Kalinic non è stato al top ha avuto sempre un gioco per la squadra che è molto importante. Ha avuto qualche difficoltà fisica, faceva più fatica nel suo lavoro e per questo siamo intervenuti per migliorare la sua condizione. Sta migliorando tantissimo e prima o poi arriveranno anche i gol. La squadra sta crescendo e sono molto orgoglioso perché sta crescendo come personalità e carattere. In campo dobbiamo avere delle varianti ma non dobbiamo mai cambiare il nostro gioco. Io sono sempre sotto esame, nel calcio non possiamo pensare diversamente. Abbiamo preso un po’ di credito con i risultati ma appena perdi una partita sei sotto esame. La stampa è un elemento importante e aspetto sempre le vostre critiche che per fortuna per ora sono poche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Unico obiettivo vincere. Importante non sentirsi mai appagati e voler crescere sempre.

  2. Nazione Toscana

    M’hai tolto le parole di bocca.
    Non c’è altro da aggiungere.

  3. Ma l’avete vista la conferenza ? È stata per me uno spasso. Tutti i giornalisti patetici è preoccupati della cacca che gli stava calando da tutte le parti. Nessuno azzardava domande vere , dirette per sapere la di lui verità. Qualche piccolo tentativo è poi via subito , timorosi di dover rinnegare tutte le frandonie scritte. Penso solo ai senza idee senza orgoglio che come pecore gli hanno seguiti e ampliati, anche su Fiorentina news.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*