Sousa e Andrea Della Valle: storia di un doppio ritardo dal sapore europeo

Andrea Della Valle e Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Difficile capire se Andrea Della Valle sarà, a sorpresa, presente a Palermo domani: di sicuro però il patron è a Firenze oggi per far sentire la propria presenza al gruppo di Paulo Sousa. E’ stato un arrivo leggermente ritardato quello di oggi, tale da impedirgli ad esempio di pranzare con la squadra. In tempo però per fare due chiacchiere con il tecnico portoghese, subito prima della conferenza stampa, iniziata infatti con qualche minuto di ritardo. Una doppia proroga dei tempi insomma, legata al confronto tra le due parti, nell’auspicio di raggiungere l’Europa League: se tali ritardi devono servire a dare quella scossa in più a calciatori e allenatore, ben vengano. Basta che la Fiorentina di Palermo non torni sui suoi passi per l’ennesima volta, vanificando l’ultimo treno per inseguire il sesto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*