Sousa e l’idea nata in Europa

I numeri offensivi della Fiorentina sono quelli da allarme rosso. I viola in campionato hanno il quartultimo attacco in Serie A, logico il fatto che debba essere trovata una soluzione per cambiare marcia in questo senso. E Sousa potrebbe seguire l’idea nata in Europa per dare una risposta a questi problemi: mettere insieme in campo Babacar e Kalinic. Tra l’altro i due non escono neanche particolarmente affaticati dalla settimana dedicata alle nazionali. Il primo ha come obiettivo ritornare col Senegal, ma per il momento se n’è rimasto tranquillo a Firenze a lavorare. Il secondo invece ha giocato poco con la Croazia dove è l’ombra di Mandzukic. Babacar e Kalinic finora hanno giocato insieme a Salonicco contro il Paok (due occasionissime avute da Baba) e contro il Qarabag (due reti per il prodotto del settore giovanile della Fiorentina e una più un assist per l’ex Dnipro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. La soluzione è cambiare l’allenatore è già troppo tardi! Tuttora nessuno si è preso la responsabilità di averlo ingaggiato è già passato più di un anno la pazienza è finita dopo 60 anni di tifo della Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*