Sousa e una panchina un pochino più lunga…

Contro il Carpi erano solamente 17 i convocati di Sousa ma contro il Bologna il tecnico dovrebbe avere qualche scelta in più. Intanto rientrano gli squalificati come Tino Costa e Roncaglia, e saranno due pedine in più per una Fiorentina con la rosa decisamente corta. Per quanto riguarda Kone e Benalouane, Sousa, dovrà capire la loro condizione fisica e solo dopo prenderà una decisione se portarli o meno a Bologna. Ci sarà invece da aspettare per Alonso, ormai vicino al rientro, e Badelj che dalla prossima settimana dovrebbe ricominciare a lavorare in gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*