Sousa e una partita da quasi ex. Ferrero gli ha preferito Zenga ora vuole la rivincita

Paulo Sousa Roma

Paulo Sousa domenica sbarca a Genova per affrontare la Sampdoria di Ferrero, presidente che in estate ha più volte parlato con il portoghese per la panchina della Samp poi però gli ha preferito Zenga e Sousa si è accasato alla Fiorentina che invece non ha avuto dubbi sul suo ingaggio. In estate lo stesso Ferrero aveva parlato così del tecnico viola: “Sousa? È uno dei tanti professori di calcio. Gli ho preferito Zenga perché lui si è presentato da me solo con la voglia di fare grande la Samp, senza troppe richieste sul mercato. È la perfetta continuazione per il dopo Sinisa”. E anche: “Sì, ho incontrato Sousa. Una grande persona. Ma professa un calcio che a me non piace. E allora l’ho lasciato ai viola. A Firenze hanno lasciato andare via Montella, il meglio del mondo e hanno preso un ragioniere”. Adesso Fiorentina e Sampdoria si incontreranno e Paulo Sousa cerca anche una rivincita personale con chi non ha creduto pienamente in lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Bene testa a domenica.

  2. Domenico, Roma

    Un buffone come Ferrero poteva assumere solo un altro patetico buffone come quell’ex televenditore di TV private come Zenga.

  3. Certo dopo aver conosciuto uno sbruffone come Ferrero avrà detto meglio perderlo che trovarlo,crede di essere simpatico e non si rende conto di quanto è antipatico

  4. Ferrero chi? …..quello della Nutella. …! Ah ah ah ah ah ah da morir dal ridereeeeeeee 😫

  5. Ferrero volpe e l’uva

  6. SPERO CHE IL NOSTRO RAGIONIERE TI FACCIA UN BUCIO COSI…VINCERE RAGAZZI SENZA
    SE E SENZA MA ALLA FACCIA DI QUESTO SBORRONE!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*