Sousa ed un suggerimento su Lisandro ormai attempato ma ora la situazione è cambiata

Il nome di Lisandro Lopez non è certo nuovo in ottica viola e la Fiorentina aveva cercato l’argentino già in estate, se pur con non così tanto vigore considerata la richiesta del Benfica. Fu proprio Sousa a suggerire il nome alla dirigenza viola, ritenendolo un calciatore funzionale alla sua squadra. La Nazione svela dunque questo passaggio che poi portò Pradè a colloquiare con Rui Costa, ds del Benfica. La richiesta dell’ex capitano viola fu però molto alta, intorno ai 15 milioni, e la cosa finì lì. Ora però che Lisandro Lopez non sta giocando la questione sembra riaperta, con maggiori possibilità economiche sul fronte viola e meno pretese su quello lusitano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Perche’ non gioca?

  2. Eppure come in Ilicic ho creduto e tutt’ora credo in Marione!!!!

  3. onora il padre

    Molto sopavvalutato Bob. Ma ora con Ferrero ritrovera’ la sua dimensione.

  4. Dicono che Gomez con la Francia sia tornato come quello di un tempo al Bayern.
    Ma non sarà colpa di Fuffella, che era esperto di champions con il Catania, ad aver penalizzato fortemente il giocatore.
    Sono pressoché sicuro della mia convinzione su Fuffella: allenatore sopravvalutato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*