Sousa-Fiorentina: Il dicembre decisivo e un mercato per il rinnovo

La Fiorentina ha in mano un’opzione (valida fino a marzo) per fare scattare il rinnovo automatico del contratto di Paulo Sousa per un’altra stagione, ma ha già fatto capire che non intende esercitarla in modo unilaterale, ma solo in presenza di una reale intenzione da parte dell’allenatore di rimanere. E le possibilità che Sousa resti ancora, diciamolo subito, non sono molte. Per La Nazione comunque una speranza c’è e decisivi saranno il prossimo mese e mezzo in campionato, la posizione in classifica della squadra e anche il mercato di gennaio che dovrà essere molto diverso da quello di dieci mesi fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. ” speranza che rimanga” ??! Ma chi è l’ubriaco di turno?

  2. Perché aspettare…..Ciao Sousa

  3. Ma chi si crede di essere……..ha sempre allenato in campionato inferiori e poi si vada a rivedere il girone di ritorno dell’ anno scorso o il secondo tempo con la Sampdoria. …Ciao Sousa

  4. Sousa se ne sarebbe andato da gennaio se fosse per lui..io sono fermamente convinto che sia l’allenatore più scarso degli ultimi trent’anni e quello che ha fatto giocare peggio la squadra.
    Poi la società..corvino..ok hanno fatto dei disastri ma l’organico è comune superiore ad Atalanta Chievo Sampdoria e Sassuolo che pur avendo organici modesti praticano ottimo calcio ..VIA SOUSA SUBITO

  5. Tutto sta a non farsi trovare impreparati, se Dousa andrà via penso si saprà a gennaio per cui occorrerà virare su un obiettivo possibile senza perdere tempo con tecnici legati ad altri da regolari contratti. Bisogna avere le idee chiare su quello che si vuol fare.

  6. Michele da Milano

    Sousa non ci vuol più stare. Questo è chiaro da un bel pezzo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*