Sousa-Fiorentina: Si parte da una certa distanza. Accordo non scontato

Paulo Sousa Basilea

Secondo quanto riferito da Sky, l’accordo tra la Fiorentina è Paulo Sousa non è scontato. Questo perché si parte da una certa distanza tra l’allenatore e la società, anche se non viene specificato dove ci sarebbe questa distanza (ingaggio? Durata del contratto? Programmi di rafforzamento?). Oggi ci sarà un incontro con un legale che cura gli interessi dell’allenatore del Basilea. Subito dopo resiste la candidatura di Roberto Donadoni e sullo sfondo c’è anche Giampiero Ventura del Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Come al solito i DV predicano bene e razzolano male, il loro progetto ultimo era quello di italianizzazione della squadra ma loro cosa fanno scelgono un allenatore straniero con un curriculum ridicolo.

  2. Salah è stato l’uomo giusto al momento giusto, la viola aveva un gioco che lo esaltava e comunque i compagni di squadra erano abbastanza in forma e nel pezzo, fosse finito nel milan, o nella roma che a febbraio o marzo era un po sulle gambe e con assenze importanti sicuri che avrebbe reso così bene?
    È un campione ma il calcio è un gioco di squadra, anche Cuadrado è fortissiomo ma x rendere al meglio hanno tutti bisogno del contesto giusto e di fiducia.
    Salah puo’ restare o meno , si vedrà pero’ con la permanenza di Montella era sicuro di pote rendere al meglio, senza è sicuro solo di nn fare la champions e di rinunciare a un po di soldi,
    Altri treni passeranno che Salah è un campione peró ha + motivi ad andarsene lui piuttosto che Neto alla juve

  3. Diego ,
    Io speravo nella permanenza di montella perchè lo ritengo una garanzia e penso , come scritto giorni fa che molti giocatori pure avevano una grande fiducia nel mister ed erano molti uniti tra di loro, il gruppo è unito e seguiva amcora il mister se no come il napoli nelle ultime giornate facevano pena invece di vincere 5 gare di fila,
    Quando la squadra ci sta e ci crede è assurdo cambiare,
    Io non so come possono pensare di trattenere Salah e se vogliono farlo, giocatori come Salah , Ilicic , Alonso, Savic , pizarro, ma anche Borja e Gonzalo questo addio non possono viverlo benissimo.
    Salah che nn ha un comtratto ora giustamente farà le sue valutazioni , al suo posto non mi vincolere con la fiorentina perchè cambiando comunque prende molti + soldi e puo’ forse fare la champions o giocare x vittorie e allora dovendo cmq x forza cambiare allenatore , parte dei compagni allora cambierei squadra, il gioco della fioremtina di Montella si addiceva a lui che difatti dal primo istante a dato il massimo quindi almeno un altro anno gli conveniva farlo che poteva crescere ancora ma adesso xkè rinunciare a soldi e ambizioni a tutto da perdere , ora viene da 6 mesi meravigliosi e lo vogliono in tanti , il nuovo ciclo puo ‘ esaltarlo o meno che ne sa, ma il vantaggio dove sta? Vallo a convincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*